Il nuovissimo mondo [reissue]

Il Nuovissimo Mondo ha visto la luce il 21 gennaio 2010, dopo cinque anni di gestazione, grazie alla benevolenza di Bruno Dorella e della sua compianta Bar La Muerte.
Questo disco, il secondo battezzato a nome Bologna Violenta, è stato registrato in vari studi casalinghi tra Bologna, Treviso, Vicenza e Melbourne.
A dieci anni di distanza l’album è stato rimasterizzato con l’inclusione di quattro bonus track e ristampato in vinile in copie limitate (100 in vinile colorato e 100 in vinile nero) da Overdrive Records e Dischi Bervisti ed è uscito il 25 settembre 2020.


Categorie ,

Descrizione

Il Nuovissimo Mondo ha visto la luce il 21 gennaio 2010, dopo cinque anni di gestazione, grazie alla benevolenza di Bruno Dorella e della sua compianta Bar La Muerte.
Questo disco, il secondo battezzato a nome Bologna Violenta, è stato registrato in vari studi casalinghi tra Bologna, Treviso, Vicenza e Melbourne.
A dieci anni di distanza l’album è stato rimasterizzato con l’inclusione di quattro bonus track e ristampato in vinile in copie limitate (100 in vinile colorato e 100 in vinile nero) da Overdrive Records e Dischi Bervisti ed è uscito il 25 settembre 2020.
La copertina è stata attualizzata: lì dove campeggiava una mia foto datata 2010, ora ce n’è una di data corrente, a simboleggiare l’inesorabile passare del tempo; nel sottotitolo non si parla più di “triste annuncio”, ma di un ricordo da tenere vivo perché, se è vero che questo ha disco ha segnato la mia vita personale e professionale, è altrettanto vero che mi piace l’idea che possa continuare a segnare quella degli altri. Diventare adulti è, anche per un disco, un passo importante, ed è con un bagaglio altrettanto rilevante che lo ripropongo.